Flashback_video 2015. energia cinetica


Flashback_video

richter-rhythmus-21

Giovedì 6 novembre 2015
ORE 15.00
Energia cinetica
1926 | Marcel Duchamp | Anemic Cinema
1923 | Man_Ray | Le Retour à La Raison
1921 | Hans_Richter | Rhythm_21
1923 | Hans_Richter | Rhythm_23

Venerdì 6 novembre 2015
ORE 15.00
Energia cinetica
1921 | Walter_Ruttmann | Lichtspiel Opus_I
1922 | Walter_Ruttmann | Lichtspiel Opus_II
1924 | Walter_Ruttmann | Lichtspiel Opus_III
1925 | Walter_Ruttmann | Lichtspiel Opus IV

Sabato 7 novembre 2015
ORE 15.00
Energia cinetica
1924 | Viking Eggeling | Symphonie Diagonale
1924 | Fernand Leger_Ballet mecanique
1928 | Man Ray | L’étoile de mer
1938 | Mary Ellen Bute  | Synchromy No. 4: Escape

anemic

 

Flashback_2015. energia: arte e vita

ENERGIA: ARTE E VITA

La manifestazione propone ogni giorno un ricco programma culturale che sviluppa ed approfondisce i temi della fiera e che vede la propria peculiarita’ nell’approccio trasversale dei temi affrontati; una visione che spazia nel tempo, che analizza i fenomeni nella loro evoluzione dall’antichita’ alla contemporaneita’.

Il programma 2015 di FLASHBACK si svolge sotto l’egida dell’energia libera quale fonte e spinta propulsiva.

In termodinamica, l’energia libera di un sistema e’ la quantita’ di lavoro che il sistema puo’ compiere sull’ambiente. Tale energia vive dunque in relazione all’ambiente. Mutuando il termine di origine scientifica e adattandolo alle numerose sfaccettature della realta’ artistica, il programma si sviluppa tenendo conto del binomio arte e vita. In un’analisi che, attraversando la storia dell’arte, sembra rendere imprescindibile il contesto sociale e economico entro il quale le correnti artistiche si sono sviluppate.

Il programma vuole in tal modo analizzare il ruolo e la figura dell’artista inserito nella societa’ dall’era paleolitica fino ai giorni nostri; che si parli di arte prodotta nella contemporaneita’ o nell’antichita’ l’interesse del programma si focalizza ancor di piu’ sulla necessita’ di cogliere il valore comunicativo e significante dell’Arte. L’Arte in tutte le sue forme va compresa muovendo dalla totalita’ sociale.

PROGRAMMA GENERALE