Roxy in the Box. “Martiri” a Barriera di Milano

Roxy in the Box // “Martiri” a Barriera di Milano

Bellissima inaugurazione con l’artista Roxy in the Box. La manifestazione ha raccolto l’interesse del quartiere e l’analisi de La Stampa, con l’articolo Opera viva, etichetta pop sopra un disagio vero. Eccone un estratto:

“Il poster sfrutta il logo del vero Martini ed evoca echi di Quarto stato, anche se a volte basterebbe averne uno e la «vascio art», come l’ha etichettata l’artista, si pianta proprio lì dove serve denunciare, magari pure strillare, però in sano stile melodramma: colori, voci, eccesso e non prendiamoci troppo sul serio. Ora però l’arte nata nei bassi napoletani deve trovare posto a Torino dove non c’è l’abitudine di condividere il mondo sulla porta di casa: «È il bello di questa nazione, scoprire che poi io magari un giorno ho voglia di stare chiusa nel mio appartamento e quello dopo un torinese se ne sta beato in mezzo alla via. Non siamo poi così diversi come vogliono farci credere». La vascio art è nata per mischiare Marina Abramovic e le signore dei quartieri spagnoli, generi inconciliabili buttati davanti allo stesso ingresso, che è poi una sintesi della filosofia di Flashback, la fiera che sostiene Opera Viva”.

inaugurazione

21994066_10214229047550470_3079644279388898333_o

22045910_10214229046950455_7046430605873517600_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...